domenica 25 agosto 2013

SETTEMBRE 2013: EVITIAMO DI "ANDARE IN LOOP"

Dopo 35 anni di lavoro, lo spauracchio del rientro dalle ferie viene celebrato con immutata ansia.

Negli anni, sul podio abbiamo messo la crisi politica, la crisi economica e la crisi del lavoro.

Nel linguaggio informatico "andare in loop" significa "Ripetere di continuo una musica o una funzione".

Onestamente, non vi pare che ci stiamo incartando da decenni anni sulle stesse dinamiche?

Decenni? Forse secoli.

Il prossimo rientro potrebbe essere diverso, non migliore, se decidessimo di agire in prima persona, tenendo presente che:

a) non siamo in crisi, questa è la nostra nuova realtà
b) non dobbiamo aspettarci soluzioni dall'esterno, dobbiamo inventarci nuove opportunità
c) non dobbiamo temere il cambiamento, a patto di esserne parte attiva
d) non arriverà nessun aiuto, sen non quello del nostro talento personale

Teniamolo presente in occasione di questo rientro 2013, mentre lavoriamo, mentre ci relazioniamo, mentre operiamo le nostre scelte, anche le più piccole e insulse.

Noi ce la possiamo fare, noi possiamo bloccare la "messa in loop" che hanno preparato per noi.

Grazie e non molliamo, mi raccomando!

Nessun commento:

Posta un commento